Enter your keyword

Salva i tuoi tappeti dall’Estate!

Salva i tuoi tappeti dall’Estate!

Salva i tuoi tappeti dall’Estate!

Finalmente arrivano i primi caldi… una stagione meravigliosa, ma purtroppo anche quella più pericolosa per i tuoi tappeti!

Cosa intendo?

Intendo che con l’arrivo del caldo cominciano a schiudersi le uova delle tarme.

La conseguenza è che il tuo tappeto sarà in un attimo invaso da piccoli vermetti affamati di lana che lo distruggeranno. 

Questo vuol dire che se non lavi tempestivamente il tuo tappeto finirà per essere rovinato… e se non vuoi buttarlo dovrai restaurarlo.

Sai quanto amo i tappeti e sicuramente vederli mangiati dalle tarme non è quello che voglio.

Quando vedo arrivare tappeti nel mio atelier tutti bucherellati, distrutti dalle tarme, mi piange il cuore… perché basterebbe un lavaggio una volta l’anno per prevenire ed evitare tutto questo.

Ti ho convinto ora a correre subito ai ripari?

MA…

C’è un MA!

Perché purtroppo non tutti sono specializzati nel lavaggio tappeti, soprattutto di quelli antichi e pregiati.

Quindi in realtà OGNI volta che decidi di far lavare il tuo tappeto corri il rischio di rovinarlo irrimediabilmente.

Ho pensato quindi di aiutarti.

Ecco i 7 errori da NON commettere assolutamente quando decidi di lavare il tuo tappeto!

Perciò se ti ho convinto a lavare il tuo tappeto…

 

NON farlo lavare da nessuno prima di aver letto questo articolo!!

Ecco i 7 errori che rischi di commettere quando fai lavare il tuo tappeto

 

ERRORE 1: Lavare i tappeti con mezzi meccanici invece che a mano.

Lavaggio tappeti a macchina

Esempi di tappeti lavati con macchinari automatici

Il primo errore che si può commettere nel lavare un tappeto è lavarlo a macchina invece che a mano.

Tutti i tappeti, antichi e moderni, fatti a mano o industrialmente, devono essere lavati esclusivamente a mano. Le macchine sono molto veloci ed economiche, ma sono adatte solamente per moquette, gommati e rigidi, e non per i tappeti!

L’utilizzo dei macchinari per il lavaggio automatico dei tappeti sottopone infatti i nodi e la trama ad uno stress tremendo. Le fibre vengono tirate in tutte le direzioni ed il risultato sono strappi e tappeti completamente rovinati.

Solo un accurato lavaggio a mano è in grado di mantenere integro il tuo tappeto. Il lavaggio a macchina NO.

 

ERRORE 2: Lavare il tappeto senza averlo prima messo in sicurezza.

A prescindere dal tipo di lavaggio, il tappeto deve PRIMA essere messo in sicurezza, chiudendo con fili di cotone angoli, bordi, frange, testate, ecc…

In questo modo le parti più deboli ed eventuali buchi invisibili non vengono stressati in alcun modo.

Chi non esegue questa pratica rischia SEMPRE di danneggiare il tappeto.

 

Lavaggio Tappeti Orientali Marotta CleanCarpet

Tappeto strappato da un lavaggio a macchina

 

ERRORE 3: Lavare il tappeto senza aver fatto prima una battitura ad aria.

 Lavaggio Tappeti Orientali Marotta CleanCarpet

Esempio di sporco, polvere e sabbia che si infilano tra i nodi del tappeto

Occorre eliminare con la massima cura la polvere, le macchie, le briciole, lo smog PRIMA del lavaggio.

Durante l’anno la polvere e lo smog creano una patina che è una crosta corrosiva che consuma il vello. Se non si elimina questa patina PRIMA di lavare il tappeto quello che succede è che tutta questa polvere si impasta con il sapone e non viene eliminata realmente. Anzi, si finisce col grattare il vello e si spingono gli agenti corrosivi ancora più in profondità nel nodo, invece che rimuoverli.

Nel tuo tappeto si accumula circa 1-2 Kg di polvere ogni anno.

Ecco perché devi far lavare il tuo tappeto come si deve OGNI ANNO. Non esistono altre soluzioni.

 

 

 

 

 

 

ERRORE 4: Utilizzare detergenti economici e scadenti

Il lavaggio deve essere effettuato ESCLUSIVAMENTE con detergenti ecologici neutri. I prodotti economici (quindi aggressivi o scadenti) sciolgono i colori, li mescolano e rovinano PER SEMPRE il tappeto. Va invece eseguito un controllo del livello di fissaggio e della stabilità dei colori per utilizzare i saponi adatti. Solo così è possibile garantire un lavoro ben fatto e che non faccia danni.

 

ERRORE 5: Fare un lavaggio senza ammorbidente.

Dopo ogni lavaggio è OBBLIGATORIO l’utilizzo di un ammorbidente, come un balsamo sui capelli molto secchi.

Le fibre secche infatti tendono naturalmente a spezzarsi ed a creare altri danni e lacerazioni.

Il calore prodotto dai termosifoni, dai caminetti, o peggio dal riscaldamento a pavimento, tende ad essiccare gli oli naturali contenuti nella lana, nel cotone e nella seta, rendendola friabile ed opaca.

Le fibre secche tendono maggiormente ad attrarre umidità che a sua volta cattura altra polvere. Di conseguenza dopo qualche settimana il tappeto è sporco come prima e i colori sono spenti.

 

ERRORE 6: Fare un lavaggio senza antitarme e antibatterico.

Con il caldo si schiudono le uova delle tarme e tra il pelo dei tappeti proliferano acari, batteri ed altri parassiti.

Le tarme si nutrono delle fibre del tuo tappeto che rischia di ridursi (letteralmente!) ad un colabrodo. Le tarme si riproducono più facilmente in luoghi chiusi, bui, e soprattutto umidi e caldi, come sotto i tavoli o i mobili pesanti, e poi si diffondono lungo tutto il tappeto. Per la sopravvivenza del tappeto (e per l’igiene tua e della tua famiglia!) è assolutamente obbligatorio l’utilizzo di un antitarme e di un antibatterico specifico, che ti possa garantire la pulizia più profonda.

 

ERRORE 7: Utilizzare le centrifughe per asciugare il tappeto

Lavaggio Tappeti Orientali Marotta CleanCarpet

Esempio di tappeto inserito in una centrifuga per l’asciugatura

La centrifuga è SEMPRE da evitare perché distrugge il tappeto.

Nessuno si sognerebbe di lavare in lavatrice il golfino di lana della nonna… non dovrebbe essere difficile capire che non bisogna nemmeno centrifugare le lane o le sete del tuo tappeto Orientale!

Il problema poi riguarda anche i colori. In centrifuga infatti il tappeto è arrotolato e ruota vorticosamente, ed i colori tendono a stamparsi in un’altra area del tappeto dove c’è contatto. Il risultato è che i disegni iniziano a mescolarsi tra loro con un danno permanente.

 

 

L’unico modo sicuro per asciugare un tappeto è metterlo in tensione in ambiente ad umidità e temperatura controllata.

 

Lavaggio Tappeti Orientali Marotta CleanCarpet

Esempio di tappeto rovinato da onde a seguito di un’asciugatura sbagliata

 

Dall’amore per i tappeti e dalla loro cura nasce il lavaggio Marotta CleanCarpet, un lavaggio che prevede:

 

Il procedimento ESCLUSIVAMENTE A MANO senza l’utilizzo di macchine

La manodopera altamente specializzata

La messa in sicurezza dei bordi, degli angoli e delle parti più deboli

L’esclusiva battitura ad aria che permette la COMPLETA eliminazione di sabbia e polvere dalla trama del tuo tappeto

La smacchiatura professionale specifica per la tua tipologia di tappeto I detersivi neutri ecologici
Gli ammorbidenti specifici delicati

I trattamenti antibatterici, antitarme, antimuffa

L’asciugatura con sistema anti-onda
Il controllo finale dell’umidità
La totale Garanzia Soddisfatto o Rimborsato valida 15 giorni

 

Marotta CleanCarpet infatti è il primo lavaggio tappeti garantito senza rischi al 100%.

 

Lavaggio Tappeti Orientali Marotta CleanCarpet

Tappeto estremamente sporco ed impolverato prima e dopo il lavaggio Marotta CleanCarpet

 

Offro a tutti i miei clienti la possibilità di provare il mio lavaggio Marotta CleanCarpet: hai ben 15 giorni per assicurarti che il tuo tappeto sia pulito e senza rischi come promesso, o ti rimborseremo completamente il prezzo pagato.

Ho fatto questa scelta perché sono molto sicuro della qualità del mio lavaggio, ma capisco che tu, non conoscendomi ancora, possa avere qualche dubbio.Garanzia Lavaggio Tappeti Orientali

Quindi ho deciso di coprirti con la mia personale GARANZIA SODDISFATTO O RIMBORSATO AL 100%.

Inoltre siamo tra i primi in Europa ad aver aderito al progetto internazionale Care & Fair per la salvaguardia dallo sfruttamento del lavoro minorile nell’industria della produzione dei tappeti.

Se possiedi un bel tappeto, che è pregiato ed ha un valore, il lavaggio Marotta CleanCarpet è l’UNICO che ti da la garanzia di tornare a casa con un tappeto pulito, brillante e splendete, senza essere stato in alcun modo rovinato.

Ora sai a cosa vai incontro quando scegli di acquistare un lavaggio piuttosto che un altro. Conosci i rischi in cui potresti incorrere con un lavaggio a basso costo, e sai che cosa puoi invece ottenere se ti rivolgi a degli specialisti.

 

SCOPRI IL NOSTRO LAVAGGIO MAROTTA CLEANCARPET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *